MINIBUS BI-MODALE


Fino ad oggi i problemi più rilevanti che limitano la diffusione dei veicoli elettrici sul mercato sono
il prezzo, troppo elevato, l’autonomia, troppo bassa, e la possibilità di ricarica, non sempre semplice e disponibile ovunque.
Con il minibus Bi-Modale si possono risolvere tutti questi problemi grazie ad una soluzione che ottimizza l’autonomia del veicolo.

Il motore endotermico infatti viene affiancato da un motore elettrico in grado di essere attivato solamente quando necessario.

Il Minibus Bi-Modale risponde in maniera efficace alle politiche di Ultimo Miglio.
Infatti l’ibrido-parallelo consente di avere un veicolo con massima autonomia per gli spostamenti extra-urbani e nelle zone delle città non soggette a limitazioni del traffico (ZTL ed Ecopass ad esempio).

Al momento dell’ingresso nelle aree a traffico limitato è possibile cambiare il sistema di trazione del veicolo passando dalla funzione STANDARD (motore endotermico) a quella ECO (motore elettrico) azionando lo switch presente nel pannello di controllo del bi-modale direttamente dalla cabina di guida.

Scarica la scheda tecnica per ulteriori informazioni

PRINCIPALI CARATTERISTICHE TECNICHE

Caratteristiche drivetrain: Funzionamento in AC – 40 kW di potenza – ECE 85 – 288 V (voltaggio nominale)
Motore elettrico: Tipo AC – 30 kW (nominale) 60 kW (max) – 130 Nm (coppia nominale) – 260 Nm (max coppia) – 4 poli – 3000 rpm (velocità nominale) – IP 56
Motor controller: 350 A (max corrente) – modulazione PWM – 320 Hz (max frequenza) – controllato con microprocessore – IP 56
Sistema di raffreddamento : A liquido con circuito dedicato
Tipo batterie: Pacco batterie LiPo o LiFePO4 72S con cassa di contenimento condizionata in acciaio
Capacità e performance : 20 kWh
Cicli di vita batteria: 2000 (80% DOD) – 3000 (70% DOD)
Tempo di ricarica: 2,5 ore circa per una ricarica completa
Carica batterie: 380 V – 9 kW – 3P +t + N modulazione PWM
Batteria ausiliaria: 12 V – 120 Ah
Display di interfaccia: LCD per selezione modalità di funzionamento
Velocità massima: 80-90 Km/h
Pendenza superabile: 18%
Autonomia: 50 Km